Linkedin Flickr SlideShare:
SEGUICI SU

Archive for Medicina di Gruppo – Associazionismo

Cure primarie, la rifondazione che non c’è

Articolo a cura di Maurizio Andreolli, Bruno Agnetti, Ernesto Mola
(Centro studi Smi – Sindacato medici italiani)

Pubblicato su Sanità 24 – Il Sole 24 Ore

I medici di famiglia si confrontano sulla necessità di una modernizzazione dei servizi

Articolo pubblicato su “Prospettive mediche” n° 1 gennaio/marzo 2014

A cura di:

Bruno Agnetti, Alessandro Chiari, Mauro Bonomini CSPS- (Centro Studi Programmazione Sanitaria -SMI Emilia Romagna)

Giuseppe Vetti, Massimo Zilioli LEN -Learning Education Network – Parma (Partner per le strategie comunicative)

Il format delle cure primarie: il Territorio della Salute

Articolo a cura di Bruno Agnetti, Presidente Regionale SMI Emilia Romagna e Alessandro Chiari, Segretario Regionale SMI Emilia Romagna

L’integrazione multiprofessionale e multidisciplinare territoriale vs l’epidemia della cronicità

Elaborato multimediale utilizzato a supporto dell’intervento del relatore Dott. Bruno Agnetti durante gli stati generali della Sanità in Emilia Romagna.

Associazionismo medico territoriale 2013

L’associazionismo medico territoriale:
La realtà delle forme organizzative
Roma 6 ottobre 2013

IV Seminario: Progetto sobrietà

Nuove frontiere dell’addiction etilica
Sabato 20 Aprile 2013

Sede dell’evento:
Sala riunioni Via Gorizia, 2/a Parma

La casa della salute e la presa in carico integrata

La Casa della Salute e la presa in carico integrata.

Nuovo patto-contratto tra i medici professionisti territoriali e il sistema sanitario nazionale

Nuovo patto-contratto tra i medici professionisti territoriali e il sistema sanitario nazionale.
Accordo valido dal marzo 2014 al marzo 2018

La medicine di gruppo e la casa della salute

La medicine di gruppo e la casa della salute

Proposta di nuova convenzione per la medicina generale

La necessità di ripensare un nuovo Patto/Contratto deriva dal bisogno di riportare l’attività clinica al centro del disegno programmatico e organizzativo istituzionale a causa delle emergenze sanitarie alle quali occorre far fronte.